Lista Nozze Alessandro e Ambra

02 settembre 2017

VIAGGIO DI NOZZE TOUR INSOLITA BANGKOK + KOH SAMUI

Bangkok, capitale della Thailandia

Chiamata Krung Thep in thailandese (Città degli Angeli) e definita anche la Venezia d’Asia per la sua bellezza e i suoi canali navigabili, Bangkok è sicuramente una delle città più affascinanti e intriganti dell’Asia. Non è dunque un caso che nel 2010 abbia vinto il World’s Best Award 2010, premio per la migliore città del mondo! Prima di diventare la capitale della Thailandia nel 1782, Bangkok era un piccolo villaggio di pescatori sulle sponde del fiume Chao Phraya e per questo viveva prevalentemente di commercio fluviale. Il maestoso fiume, attualmente attraversato da magnifici ponti, divide la grande Città degli Angeli, come i thailandesi chiamano la capitale, in due parti. Quella a ovest è la tranquilla Thonburi, mentre l’altra, a est, è divenuta la Bangkok vivace, caotica, in continua evoluzione e rappresenta la vera anima moderna della capitale thailandese.

 

Bangkok è il centro amministrativo e culturale della Thailandia. A Bangkok potrete incontrare ogni tipo di persona ed imbattervi in locali e attività commerciali molto diverse tra loro: locali notturni più o meno trasgressivi, shopping center ultramoderni, gallerie d’arte, musei, mercanti e molto altro ancora. Sullo sfondo, la tradizione millenaria Thai si scorge nei suoi templi buddhisti, nell’architettura del centro storico, nei mercati di prodotti tipici. Chi avrà modo di conoscere Bangkok e la sua gente godrà quindi di una splendida sintesi di tutte le sfumature che dipingono la splendida Thailandia. Bangkok è insomma una città da scoprire che esprime al meglio l’attuale spirito thailandese, fondendo il vecchio e il nuovo, le antiche tradizioni e i ritmi di una città ultra-moderna.

KOH SAMUI:

L’isola di Samui fa parte di un arcipelago di 160 tra isole ed isolette di cui circa 80 salvaguardate nel Mu Koh Ang Tong National Park. E’ situata a circa 70 Km dalla costa thailandese nella provincia di Surat Thani. Con una superficie di 250 kmq è per grandezza la terza isola della Thailandia, una catena montuosa la attraversa ed è circondata da spiagge lungo le quali crescono le palme da cocco che la rendono famosa. Si trova a circa 600 km da Bangkok a cui è collegata da voli regolari. L’alternativa per raggiungerla è un ferry dal porto di Surat Thani, nella parte meridionale dell’istmo di Kra.
I primi abitanti dell’isola erano cinesi, giunti qui a metà dell’800, attratti dalle terre fertili vi insediarono piantagioni di palma da cocco, ancora oggi in attività, sebbene la principale risorsa economica degli abitanti sia oggi legata al turismo. Il retaggio culturale dei coloni è ancora riscontrabile nell’architettura caratteristica delle case del centro di Na Thon, maggiore abitato dell’isola e sede del porto turistico e commerciale.
Tanto che si arrivi in nave o aereo si rimane incantati dalla bellezza dei luoghi. L'aeroporto è considerato uno dei più belli del mondo, i suoi giardini tropicali sono impreziositi dallo splendore floreale e da una lussureggiante vegetazione tutto l'anno. Il molo d' attracco del ferry porta direttamente sulla costa tra le palme da cocco ed i villaggi.
E’ una delle località più ambite. Nonostante il turismo, l’isola ha saputo preservare ritmi di vita rilassati ed un’atmosfera che rapisce i visitatori, dalle famiglie alle coppie in viaggio di nozze. Anche dal punto di vista gastronomico, Samui vanta una tradizione diversa rispetto alle altre province del Paese. La base è l’ottimo pesce, i condimenti sono preparati in genere con l’ausilio del latte di cocco e del curry.
L’attrattiva principale di Koh Samui sono, naturalmente, le splendide spiagge che ne hanno determinato la fama internazionale. Data la conformazione geografica e lo sviluppo costiero dell'isola, Koh Samui offre la miglior scelta di alloggi direttamente sulla spiaggia per ogni tipo di budget. Questa prossimità delle strutture al mare è una delle prerogative peculiari e vincenti che caratterizzano Koh Samui.